03/07: Villa Litta e i giochi d'acqua


Ora che finalmente è arrivato il caldo andiamo a rinfrescarci tra i giochi d'acqua del ninfeo di Villa Litta a Lainate, che saprà stupirvi con le fontane e i getti d'acqua che vi colpiranno ad ogni angolo.

Villa Litta è una straordinaria villa di delizia costruita nel XVI secolo come residenza di campagna e luogo dove accogliere i più raffinati visitatori tra opere d'arte, giardini all'italiana e sorprendenti giochi d'acqua. Soggiornarono qui importanti artisti e intellettuali come Camillo Procaccini, Christian Bach, Carlo Porta, Ugo Foscolo e Henry Beyle Stendhal.

La vera unicità della Villa sta nel suo ninfeo, considerato uno dei migliori di tutta Europa per la ricchezza delle decorazioni e la varietà dei giochi d'acqua. In una successione di grotte artificiali i getti d'acqua si alzano dai punti più inaspettati a sorprendere il visitatore.

Dopo la visita al Ninfeo torneremo indietro seguendo un percorso più ameno nel parco delle Groane.

Dove e quando

Appuntamento in stazione FS, Rho, piazza della Libertà, alle ore 15:00. Partenza alle 15:30.

Si raccomanda la massima puntualità per poter entrare nel Ninfeo alle 16:30. La visita dura circa un'ora e un quarto, dopo salteremo di nuovo in sella per un giro più panoramico nel parco delle Groane. Ritorno previsto per le 19:00 - 19:30. Il giro è di circa 25 km.

Il percorso è semplice, in parte su sterrato, ma si può affrontare con qualsiasi tipo di bici, anche con bambini.

Cosa portare

Bici ben funzionante, acqua, luci e casco (consigliato), cappello e protezione solare.

Costo

10 € per i non soci Fiab (assicurazione Rc, Infortuni e biglietto d'ingresso)

8 € per i soci (assicurazione Rc, Infortuni e biglietto d'ingresso)

1€ Bambini fino a 5 anni

Per chi ha già visitato il ninfeo c'è la possibilità, su richiesta di visitare i palazzi storici a 4€.

Se vuoi partecipare registrati qui!

#villalittabybike #bikerental

10 visualizzazioni